Usa inviano missili a lungo raggio a Kiev? Così sarà terza guerra mondiale

Money.it INTERNO

Una escalation del genere infatti sarebbe tragicamente la miccia perfetta per lo scoppio di una terza guerra mondiale.

Prima dello scorso 24 febbraio quando qualcuno parlava di una possibile terza guerra mondiale subito veniva tacciato di esagerazione, o peggio, quasi di cialtroneria.

Siamo vicini a una terza guerra mondiale?

Cosa potrebbe succedere se adesso invece dagli Usa arriveranno in Ucraina i sistemi missilistici a lungo raggio Multiple Launch Rocket System o MLRS?

Se Joe Biden invece di vestire i panni del pompiere continuerà al contrario a indossare quelli dell’incendiario, il baratro di una terza guerra mondiale continuerà a essere una prospettiva sempre molto attuale

(Money.it)

Su altri giornali

Nelle ultime settimane la Russia ha colpito l'Ucraina a est, dove il Paese è sopraffatto e senza armi, hanno affermato i funzionari ucraini. Si ritiene che l'Ucraina abbia giá effettuato numerosi attacchi transfrontalieri all'interno della Russia, che i funzionari ucraini non confermano nè negano (Notizie - MSN Italia)

Così facendo l’escalation militare che si voleva evitare si concretizzerebbe e la terza guerra mondiale potrebbe essere quanto mai prossima, in virtù anche della situazione nel mar Nero (qui). Armare l’Ucraina con missili in grado di attaccare in territorio russo potrebbe non essere la soluzione per condurre alla pace. (Forze Italiane)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr