Campedelli choc: 'I vertici federali vogliono che il Chievo sparisca'

Campedelli choc: 'I vertici federali vogliono che il Chievo sparisca'
AreaNapoli.it SPORT

Luca Campedelli, presidente del Chievo Verona, è andato letteralmente all'attacco dopo i discutibili episodi arbitrali della partita di ieri contro il Monza.

Il Presidente del Chievo Verona Luca Campedelli ha attaccato ferocemente l'operato arbitrale dopo la partita di ieri contro il Monza.

Inoltre, Campedelli, ha forzato la mano: "A questo punto inizio a pensare che il Chievo sia meglio se sparisca, perché se questo è quello che vogliono i vertici federali è quello che faremo. (AreaNapoli.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Chievo-Monza 0-1. Un gol di Mario Balotelli spinge il Monza al secondo posto, mentre i veronesi sono terzi Poco prima, sempre nelle gare delle 14, la curiosità del presidente del Brescia Cellino sceso dalla tribuna davanti alla panchina, all’espulsione di Clotet, il tecnico spagnolo. (Il Gazzettino)

Per la prima volta nella sua storia in Serie B, il Monza ha vinto sul campo del ChievoVerona (due pareggi e due sconfitte nei quattro precedenti). Il Monza ha segnato tutte le ultime sue quattro reti in Serie B nel corso dei secondi tempi (a febbraio non ha mai trovato il gol nella prima frazione). (Monza-News)

Campedelli shock: "Credo sia meglio che il Chievo sparisca, c'è accanimento nei nostri confronti!

Questa è stata una lunga partita incommentabile, una direzione di gara per me non all’altezza del gioco del calcio”, ha tuonato il patron del Chievo In quella situazione l’arbitro ha fatto continuare l’azione in maniera veramente per me inspiegabile. (tuttosalernitana.com)

Ecco quanto riportato da trivenetogoal.it:. "Su Garritano c’è stata un’entrata da codice penale, come si dice in questi casi. Notizie calcio - Luca Campedelli, presidente del Chievo Verona, ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo la partita contro il Monza (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr