Covid, Sileri: “Non sono previste chiusure e mascherine a scuola, il green pass non serve più”

Covid, Sileri: “Non sono previste chiusure e mascherine a scuola, il green pass non serve più”
ilGiornale.it SALUTE

Lo ha dichiarato il Sottosegretario di Stato al Ministero della Salute Pierpaolo Sileri in un’intervista dell’Agenzia Vista presso la sede del Ministero a Roma.

“Difficile tornare a delle chiusure, assolutamente non credo sia all’orizzonte nessuna di queste ipotesi. Le mascherine sono un presidio fortemente raccomandato, non credo servano a scuola. Il green pass non serve più, serviranno i vaccini aggiornati per gli over 60 e nel frattempo quarta dose con quelli già presenti”. (ilGiornale.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Il green pass non serve più, serviranno i vaccini aggiornati per gli over 60 e nel frattempo quarta dose con quelli già presenti”. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev (Corriere dell'Umbria)

Sileri: “Fondamentale la quarta dose per eventuale ondata Covid di settembre ed ottobre”. EMBED. . . (Agenzia Vista) Roma 5 agosto 2022 “Dobbiamo guardare con attenzione ai mesi di settembre ed ottobre per anticipare tutta la protezione che possiamo offrire alla popolazione per difendersi ad una eventuale ondata, fondamentale la quarta dose. (ilmessaggero.it)

Chi verrà dopo troverà il lavoro già impostato, ma serviranno altri sacrifici e sforzi”. (Agenzia Vista) Roma 5 agosto 2022 “Sono stati anni duri per il Ministero della Salute per quello che abbiamo vissuto settimana dopo settimana con la pandemia e le ondate che sono venute. (leggo.it)

Covid, Sileri: “I numeri migliorano, ogni ondata minore rispetto alla precedente grazie ai vaccini”

agenziavista.it Speriamo di avere vaccini aggiornati da dare come protezione ai più fragili ed over 60”. (Corriere TV)

"La settimana scorsa una notte c'è stato un temporale molto forte che in otto anni non avevo mai sentito, mi sono svegliata di soprassalto ed ero convinta che fosse la guerra": Elena è un'italiana di 36 anni che vive a Taiwan dal 2014 e ai venti di guerra attorno all'isola ormai si è abituata. (Yahoo Notizie)

Ogni ondata è minore rispetto a quella precedente, questo grazie alla vaccinazione e quello che è stato impostato e fatto nei mesi passati”. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr