“Mio figlio di 3 anni è annegato per un giubbino galleggiante”: l’appello di una mamma | FOTO

“Mio figlio di 3 anni è annegato per un giubbino galleggiante”: l’appello di una mamma | FOTO
UniversoMamma UniversoMamma (Esteri)

Noi vi lasciamo con l’appello di un’altra mamma di un bambino annegato.

Poco dopo si è accorta che Judah non c’era e dopo una frenetica ricerca l’ha trovato sul fondo della piscina.

Una mamma che ha perso il figlio ha lanciato un bel progetto per salvare altri bambini: il Judah Brown Project.

La notizia riportata su altre testate

Allerta i servizi sociali, dispone con urgenza l’allontanamento di mamma e bambini accolti in una struttura protetta. Poi, dopo qualche settimana, i servizi sociali decidono il trasferimento in una casa famiglia dell’hinterland bolognese. (Avvenire)

Non so parlando “solo” della mamma migrante di Castel Volturno, che ha fatto tre gemelli e aveva già due figli a carico, oltre ad un regolare lavoro. Chi li vuol fare più, i figli, se è cosi difficile crescerli? (Il Fatto Quotidiano)

Tragedia nella roggia Fusia a Capriolo: il corpo senza vita di Sara Picotti, 46 anni, mamma di tre figli, è stato recuperato dopo un bagno fatale. DOPO LE 15, con marito e figli aveva raggiunto Ripa del bosco, località lungo la Fusia dove la maggior parte dei capriolesi va a fare il bagno d’estate. (Brescia Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr