I colori dinamici del Material You arrivano sul Play Store

Androidworld SCIENZA E TECNOLOGIA

Nelle ultime settimane abbiamo visto moltissime delle app e dei servizi Google ricevere il Material You con il sistema di tonalità automatiche su Android 12.

La novità più importante a livello di interfaccia grafica apportata da Android 12 consiste nel Material You, il nuovo sistema di personalizzazione automatica messo a punto da Google.

Nelle ultime ore la novità è arrivata anche per il Play Store: come vedete dagli screenshot in galleria, la personalizzazione grafica coinvolgerà l'interfaccia anche quando è impostato il tema scuro

Quest'ultimo è appena arrivato anche per il Play Store. (Androidworld)

Ne parlano anche altre fonti

In copertina Xiaomi Mi 9T Pro. Potrebbe interessarti anche: L’ultimo leak di Pixel 6 è il più grande mai visto fin’ora (TuttoAndroid.net)

Seguiranno diverse altre versioni iniziali e la versione finale sarà pubblicata a fine estate/autunno, che verrà rilasciata sugli smartphone Pixel lo stesso giorno. Gli utenti Pixel sono sconvolti. Gli utenti Pixel sono ora nella stessa situazione di tutti gli altri utenti di smartphone. (SuperDragonBallHeroes.it)

Tutto senza permesso da parte dell’utente. Alcune applicazioni, e l’esempio è una app del Meteo molto scaricata, sono in grado di prendere possesso del telefono riempiendolo di pubblicità, e portando l’utente a installare a catena altre applicazioni. (DDay.it - Digital Day)

Secondo quanto ravvisato dalle statistiche ufficiali dell’azienda, ci sarebbero circa 3 miliardi di dispositivi attivi in giro per il mondo. Android: questa è la lista dei titoli a pagamento che diventano gratuiti solo per oggi sul Play Store. (Tecnoandroid)

Con la nuova versione avrai anche la classifica aggiornata dalla Serie A ed il calendario completo del campionato. Porta sempre in tasca la qualità delle notizie di MilanNews. (Milan News)

Google afferma che avrà altro da dire su Android 12 all’Android Dev Summit il 27 ottobre. attraverso / AndroidCentral Dopo diversi mesi di prove per sviluppatori e versioni beta, Google ha finalmente confermato le voci su La sua versione stabile di Android 12 per un progetto Android open source. (Lamezia in strada)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr