Covid: arriva la variante "super sudafricana". E l'Ema autorizza il vaccino Pfizer per i bambini

Covid: arriva la variante super sudafricana. E l'Ema autorizza il vaccino Pfizer per i bambini
euronews Italiano ESTERI

Vaccino Pfizer-BioNtech per i bambini. L'EMA, l'Agenzia europea dei Medicinali, ha annunciato di aver approvato il vaccino Covid-19 di Pfizer-BioNtech per i bambini dai 5 agli 11 anni.

Casi di questa nuova variante sono stati scoperti finora in Sudafrica, Botswana e Hong Kong.

Germania: 100.000 vittime ufficiali da Covid. In Germania, è stata superata la fatidica soglia delle 100.000 vittime ufficiali da Covid-19. (euronews Italiano)

Su altri giornali

Il Sudafrica ha confermato circa 100 casi di B.1.1.529, ma la variante è stata trovata anche in Botswana e Hong Kong "Sfortunatamente, abbiamo rilevato una nuova variante che è preoccupante in Sudafrica", ha dichiarato il virologo Tulio de Oliveira. (Quotidiano.net)

“Appena osservato: un cluster piccolo di variante dal Sudafrica con un profilo di mutazioni veramente orribile”. Cresce la paura in tutto il mondo per la nuova variante Sudafricana, nota come B.1.1.529, a detta degli scienziati “una delle peggiori viste finora” tanto pericolosa da poter ‘bucare’ l’immunità dei vaccini. (QuiFinanza)

L'ipotesi. COVID Covid in Europa, Ecdc: «Natale a rischio, serve terza. Ne ha dato notizia “Express” in Gran Bretagna, avvertendo che la scoperta «va presa sul serio». (Il Messaggero)

Covid, allarme per nuova variante: può sfuggire ai vaccini

E la preoccupazione cresce per i riflessi diretti della nuova tipologia di Covid sulla salute umana. Una nuova variante di coronavirus sarebbe in circolazione nelle estreme aree meridionali dell'Africa australe. (Il Mattino)

"Appena osservato: un cluster piccolo di variante dal Sudafrica con un profilo di mutazioni veramente orribile". Anche il il Regno Unito ha annunciato che chiuderà i confini a 6 Paesi: Sudafrica, Namibia, Lesotho, Eswatini, Zimbabwe e Botswana (Il Messaggero)

“Sfortunatamente, abbiamo rilevato in Sudafrica una nuova variante che rappresenta fonte di preoccupazione”: questo l’ annuncio in conferenza stampa del virologo Tulio de Oliveira, direttore del KwaZulu-Natal Research and Innovation Sequencing Platform all’Università di KwaZulu-Natal in Sudafrica. (QuiFinanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr