Borse europee prudenti. Focus sulle banche centrali - Economia e Finanza

Borse europee prudenti. Focus sulle banche centrali - Economia e Finanza
Più informazioni:
Finanza Repubblica ECONOMIA

Si chiude all'insegna della prudenza la seduta delle principali borse europee. Anche la borsa di Milano si allinea alla cautela che regna in Europa, e termina sulla linea di parità. Nel frattempo, a Wall Street si rileva un andamento negativo per l' S&P-500 in attesa delle nuove decisioni sui tassi di interesse da parte di Federal Reserve, Banca del Giappone e Banca d'Inghilterra. Mercoledì la banca centrale americana dovrebbe dare un nuovo energico aumento. (Finanza Repubblica)

Su altri media

L’indice Eurostoxx 50 si trova al momento 3.430 punti con un ribasso dell’1%, mentre il nostro Ftse Mib si trova a 21.640 punti con un calo dello 0,64%. Partenza negativa in Europa con tutti i principali indici del Vecchio Continente che in attesa del meeting della Fed avviano le contrattazioni all’insegna della negatività. (Finanzaonline.com)

Dopo i violenti ribassi sulle decisioni del Cremlino, la Borsa di Mosca prova un rimbalzo e sale di circa due punti percentuali con gli indici Moex e Rtsi. (La Sicilia)

Londra oro (Borsa Italiana)

Giornata difficile per l'equity europeo. Milano in rosso

MILANO, 22 SET - Piazza Affari ha chiuso in calo ma al di sopra delle altre borse europee, lasciando sul campo l'1,07% a 21.799 punti all'indomani del rialzo di 75 punti base dei tassi della Fed. In ripresa gli scambi, per 1,9 miliardi di euro di controvalore, ma ben sotto ai 3,36 miliardi di venerdì scorso. (Tiscali Notizie)

Euro / Dollaro USA Francoforte (Borsa Italiana)

Numeri che preannunciano, che si riunirà la prossima settimana.L'Euro / Dollaro USA continua la seduta sui livelli della vigilia, riportando una variazione pari a -0,14%. (Teleborsa) -, che scontano una serie di dati negativi, in particolare quelli dell'che sono su massimi pluriennali: al 9,1% in Eurozona ed all'8,6% in Italia. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr