Giancarlo Giorgetti punta all'innovazione del settore farmaceutico

Metropolitan Magazine ECONOMIA

L’emergenza pandemica da Covid-19 ha senza ombra di dubbio messo in luce la precarietà del nostro sistema sanitario e farmaceutico.

Il più delle volte, però, compromettendo persino la capacità di garantire una risposta efficace.

Ed è alla luce di ciò che il Ministro per lo sviluppo economico Giancarlo Giorgetti, come riferisce un’Ansa dell’Ultima Ora, ha annunciato un piano che punti all’innovazione e al progresso del settore, al fine di renderlo un modello per l’Europa intera. (Metropolitan Magazine )

La notizia riportata su altri media

La caratteristica di questi progetti deve essere l’innovatività e la capacità di generare cambiamento, misurate nel contributo che essi possono dare agli obiettivi generali dell’IPCEI. (MISE)

Le imprese interessate a partecipare all'IPCEI potranno rispondere all'avviso pubblicato dal Mise inviando, a partire da oggi 19 gennaio ed entro e non oltre il 28 febbraio 2022, la propria manifestazione d'interesse proponendo un progetto d'investimento in Italia che oltre ad attività di ricerca e sviluppo dovrà avere anche una fase sperimentale di sviluppo industriale Sono fiducioso che gli sforzi e l'impegno di tutti mostreranno presto i loro frutti", dichiara Giorgetti. (PRIMAPAGINA.TV)

Sono fiducioso che gli sforzi e l’impegno di tutti mostreranno presto i loro frutti”, dichiara Giorgetti Dall’inizio del mio mandato ho puntato moltissimo sull’eccellenza delle nostre industrie farmaceutiche. (Agenpress)

Le imprese interessate a partecipare all’IPCEI potranno rispondere all’avviso pubblicato dal Mise inviando, a partire da oggi 19 gennaio ed entro e non oltre il 28 febbraio 2022, la propria manifestazione d’interesse proponendo un progetto d’investimento in Italia che oltre ad attività di ricerca e sviluppo dovrà avere anche una fase sperimentale di sviluppo industriale. (Il Giornale delle PMI)

"L'industria farmaceutica italiana si candida ad essere punto di riferimento a livello europeo. (Tiscali.it)

Ad esprimere il plauso per l’iniziativa del dicastero guidato da Giancarlo Giorgetti è il presidente di Egualia, Enrique Häusermann, che commenta: «Il ministro ha ribadito che l’industria farmaceutica italiana si candida ad essere punto di riferimento a livello europeo. (Padova News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr