Attimi di tensione tra tifosi di Juve e Atalanta sull'autostrada A1

Cronache della Campania INTERNO

Momenti di tensione sul tratto toscano dell’autostrada A1, dove gruppi di tifosi della Juventus e dell’Atalanta si dirigevano verso Roma per assistere alla finale di Coppa Italia. Il primo confronto è avvenuto nell’area di servizio Arno Ovest, dove gli ultrà bergamaschi e quelli bianconeri hanno scambiato insulti. Fortunatamente, la presenza massiccia delle forze dell’ordine ha impedito che la situazione degenerasse in scontri fisici. (Cronache della Campania)

Se ne è parlato anche su altre testate

Come riporta Tuttomercatoweb, sui social sta diventando virale un video di un contatto in autostrada fra i tifosi dell'Atalanta, accompagnati nell'occasione da quelli dell'Eintracht Francoforte gemellati con i bergamaschi, e i sostenitori della Juventus (Bianconera News)

Insulti e tafferugli tra le tifoserie, presenti le forze dell'ordine (LAPRESSE)

Si accende la sfida di Coppa Italia tra Juventus e Atalanta. Nel pomeriggio si sono verificati degli scontri tra gli ultras di entrambe le squadre nel tratto toscano dell’A1, in provincia di Arezzo. Il primo incidente è avvenuto presso l’area di servizio Arno Ovest, vicino a Firenze, dove un pullman trasportante tifosi juventini era fermo. (IlNapolista)

Scontri tra tifosi di Juve e Atalanta in autostrada La finale di Coppa Italia è iniziata sulla A1. In attesa del fischio d’inizio dell’Olimpico, alle 21, tifosi della Juventus e dell’Atalanta si sono scontrati lungo l’autostrada. (la Repubblica)

Atalanta Juve, scontri fra tifosi sull’A1. Interviene la Polizia, gli aggiornamenti a poche ore dalla finale di Coppa Italia Come riferito dall’ANSA, all’altezza di San Giovanni Valdarno, in provincia di Arezzo, c’è stato un contatto tra le due tifoserie: una rissa con lancio di oggetti che ha richiesto l’intervento della polizia. (Juventus News 24)

Un secondo episodio sarebbe stato nell'area d Atalanta-Juventus, scontri in autostrada, la ricostruzione Il primo episodio si sarebbe verificato nell'area di servizio Arno Ovest (vicino a Firenze): alcuni insulti senza ulteriore escalation tra tifosi che stavano viaggiando in bus. (ilBianconero)