Coronavirus, il bollettino del 13 ottobre: 2.772 nuovi contagi, 37 morti. Tasso di positività all’1%

Coronavirus, il bollettino del 13 ottobre: 2.772 nuovi contagi, 37 morti. Tasso di positività all’1%
La Stampa INTERNO

Sono 194 i nuovi positivi contagiati oggi nel Lazio, 27 in meno di ieri.

Contagi in salita da 208 a 280 in Campania, ma il tasso di positività cala dal 2,6 all’1,6%.

Salgono da 2.494 a 2.772 i contagi rilevati oggi in Italia, dove il tasso di positività guadagna due decimali per toccare l’1%.

Sono stati 348 i nuovi contagi Covid scoperti con i tamponi in Veneto nelle ultime 24 ore, appena sei più di ieri. (La Stampa)

Ne parlano anche altri media

11 nuovi positivi sono nel Tigullio mentre alla Spezia sono 14. Il totale dei casi positivi da inizio pandemia è di 2.075, uno in meno rispetto a ieri (La Repubblica)

Oltre alla coppia, il medico siracusano ha ascoltato un’altra testimonianza, quella di una mamma, terrorizzata da un pediatra La crociata contro i No Vax. Da mesi, il medico siracusano ha deciso di non far entrare nel suo ambulatorio persone che non si sono vaccinate. (BlogSicilia.it)

Non risultano ricoveri in terapia intensiva in provincia di Reggio Emilia (ieri era 1) Dall’inizio dell’epidemia Modena raggiunge quota 72.123 (+14, di cui 7 sintomatici). (COOPERATIVA RADIO BRUNO srl)

Coronavirus, il bollettino del 13 ottobre: in Sicilia 304 nuovi casi e altre 6 vittime

Secondo il bollettino odierno inoltre sono 299 i nuovi contagi nelle ultime 24 ore su 17.276 tamponi (tasso di posività dell'1,7%). Il Covid in Italia. Oggi si registrano 2.772 nuovi contagi (su quasi 279mila tamponi) e altri 37 morti. (PalermoToday)

Processati 17.276 tamponi processati. In un solo giorno i guariti sono stati 1.045, mentre dei 6 decessi riportati oggi (6.915 dall'inizio dell'emergenza pandemica) solo uno è avvenuto ieri, mentre gli altri si riferiscono ai giorni precedenti. (Adnkronos)

Pubblicità. La Sicilia resta tra le regioni italiane dove il virus circola maggiormente, oggi è terza in Italia per incremento dei nuovi casi dopo Veneto (348) e Lombardia (307). Ieri i nuovi casi erano stati 273 (su 13.879 tamponi) e i morti 12. (La Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr