Green Pass europeo: il certificato verde Covid-19 per viaggiare dal primo luglio senza divieti

Green Pass europeo: il certificato verde Covid-19 per viaggiare dal primo luglio senza divieti
Today.it INTERNO

Green Pass europeo: il certificato verde Covid-19 per viaggiare dal primo luglio senza divieti. Il voto di ieri dell'europarlamento - che verrà ufficializzato oggi in mattinata, visto che devono essere conteggiati anche i voti degli eurodeputati in smart working - costituisce la rimozione dell'ultimo ostacolo ai viaggi liberi tra paesi Ue.

In nove stati europei, fa sapere oggi La Stampa, il certificato verde Covid-19 è già partito. (Today.it)

La notizia riportata su altri giornali

Per quanto riguarda l’Italia, è già attivo il Green pass nazionale, per passare da una regione e l’altra (soprattutto quando alcune delle aree erano considerate ancora rosse). Il green pass è poi indispensabile per un cittadino europeo che voglia entrare in Italia, bypassando la quarantena obbligatoria (FirenzeToday)

Il Corriere della Sera invece spiega che il Green Pass servirà anche per andare in discoteca - in Emilia Romagna lo aveva proposto già il presidente della Regione Stefano Bonaccini (RiminiToday)

Green pass: dal 1° luglio il certificato verde per viaggiare senza divieti

Ovvero del certificato digitale Covid-19 che è già realtà in nove paesi europei e che consente di viaggiare tra i Paesi Ue senza dover fare tamponi o quarantene se si è vaccinati oppure se si è guariti dalla malattia. (ParmaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr