Operazione 'Green scooter': smascherato un giro di falsi veicoli elettrici Piaggio

PisaToday ECONOMIA

L’attività è scaturita da una partita di merce dichiarata presso l’Ufficio ADM di Livorno, selezionata dall’analisi dei rischi operata a livello centrale dal circuito doganale di controllo per la verifica fisica.

Grazie al preventivo esame documentale e a una approfondita verifica della spedizione di motocicli elettrici provenienti dalla Cina, i funzionari hanno rilevato evidenti analogie e similitudini con il modello 'Vespa' della casa produttrice Piaggio & c. (PisaToday)

Ne parlano anche altri giornali

L'accusa è di importazione di merce contraffatta e ricettazione. È stata scoperta e bloccata dai funzionari dell’Agenzia delle Dogane di Livorno un’importante frode di merce contraffatta proveniente dalla Cina che riguardava scooter elettrici. (QuiLivorno.it)

I funzionari, infatti, hanno rilevato evidenti analogie e similitudini con la 'Vespa' Piaggio: gli scooter provenienti dall'Asia ne sarebbero delle imitazioni. Una frode sugli scooter elettrici importati in Italia dalla Cina (MilanoToday.it)

Un po’ inusuale, forse, dato che il noto gruppo italiano si occupa solitamente di modelli all’avanguardia come la mitica Vespa. Anche le aziende automobilistiche e motociclistiche si avvicinano sempre di più ad evolversi in un settore, il loro, che spinge in maniera decisa verso l’elettrico. (QuattroMania)

Livorno, 28 settembre 2021 - Erano in tutto per tutto scooter simili alla celeberrima Vespa Piaggio, eccellenza italiana prodotta in Toscana. I 71 scooter, dopo l'omologazione, sarebbero stati commercializzati al pubblico a oltre tremila euro ciascuno, per un valore complessivo di oltre 213. (LA NAZIONE)

Anche questa società è stata perquisita da parte delle Dogane L’attività è scaturita da una partita di merce dichiarata alla dogana di Livorno selezionata dall’analisi dei rischi elaborata a livello centrale dal circuito doganale di controllo. (Giornale di Sicilia)

L'accusa è di importazione di merce contraffatta e ricettazione. È stata scoperta e bloccata dai funzionari dell’Agenzia delle Dogane di Livorno un’importante frode di merce contraffatta proveniente dalla Cina che riguardava scooter elettrici. (QuiLivorno.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr