Mike Bennett: "Roman Reigns era l'unico che rimaneva a guardare 205 Live"

Mike Bennett: Roman Reigns era l'unico che rimaneva a guardare 205 Live
SpazioWrestling.it CULTURA E SPETTACOLO

Si tratta di Mike Bennett (ex Mike Kanellis) che, intervistato al That 90′ Wrestling Podcast, ha ricordato che, mentre tutte le altre Superstars lasciavano l’edificio dopo la puntata di Smackdown, Roman Reigns era l’unico che rimaneva a guardare tutti i match di 205 Live per cercare di aiutare gli atleti, non criticandoli ma, anzi, suggerendogli come poter migliorare nel ring e nel tempismo in relazione alla possibile reazioni dei fan. (SpazioWrestling.it)

La notizia riportata su altri giornali

La WWE sta puntando forte e come non mai su Roman Reigns, che sta diventando particolarmente prezioso nella competizione con la AEW. “Il campione Universale Roman Reigns sarà presente all’ Ubs Arena per l’edizione di Monday Night Raw del 29/11″. (SpazioWrestling.it)

-Joe Gacy prende il microfono in mano prima del match con Tommaso Ciampa e dice che è pronto a vincere e a liberarci da una tossica mascolinita’. -Tommaso Ciampa dice che non sa cosa pensare di ciò che è appena successo e soprattutto non sa che pensare di uno come Gacy. (SpazioWrestling.it)

Al termine dell’incontro però sarà Hudson a vincere, sfruttando una contromossa favorevole e una scorrettezza ai danni di Waller. Vincitrice: Ivy Nile. Al termine dell’incontro la Diamond Mine sale sul quadrato e a prendere parola è Malcolm Bivens. (Zona Wrestling)

WWE licenzia quattro wrestler e mette il videogioco nei guai

C’è un nuovo North American Champion e il suo nome è Carmelo Hayes! Ottimo match tra i due, con una serie di mosse da mettere subito negli highlights di NXT, per esempio un bullet suicide dive perfettamente eseguito da Escobar. (Zona Wrestling)

John ha poi detto di essere grato per le opportunità che Rocky ha aperto per i wrestler che vogliono diventare attori: “È stato molto stupido da parte mia. Non riuscire a capire la visione di Dwayne per la propria carriera, e come il suo successo avrebbe aiutato un brand globale in crescita, è stato un atteggiamento da ignorante. (Zona Wrestling)

Stando alle ricostruzioni, lo sviluppatore statunitense avrebbe avuto piani per l’introduzione di Bronson Reed, campione nordamericano NXT, come DLC dopo l’uscita. WWE mette in difficoltà Visual Concepts e 2K Games, secondo una nuova ricostruzione, a causa del licenziamento di wrestler inclusi nei DLC. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr