Ikai, il provato di un horror ambientato nell’antico Giappone

Ikai, il provato di un horror ambientato nell’antico Giappone
Multiplayer.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Scopriamo Ikai nel nostro provato.

Da ciò che abbiamo provato, Ikai è un horror psicologico interessante, dotato di meccaniche varie e convincenti, ma con molto da dimostrare in ambito narrativo

Vedremo se le buone impressioni saranno confermate dalla versione finale, per cui non dovrebbe mancare moltissimo (si parla di Q1 2022).

Gli elementi folkloristici non mancano Eppure giocando si sente che manca qualcosa, perché un giapponese non avrebbe mai raccontato una storia così giapponese in modo tanto simile all'immagine che un occidentale ha del Giappone. (Multiplayer.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Ambientato nel Giappone feudale, racconta la storia della sacerdotessa Naoko e della sua lotta contro i demoni che hanno invaso il tempio per cui lavora. L'edizione fisica includerà una cartolina, un adesivo e un bonus esclusivo per l'edizione di lancio. (Multiplayer.it)

Ikai: data d'uscita ufficiale annunciata, è un horror ambientato nel Giappone feudale
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr