Il mercato boccia la rottura su Siena. Mps -8%, Unicredit -2%

Rai News ECONOMIA

Mercati Il mercato boccia la rottura su Siena.

Mps -8%, Unicredit -2%. Condividi. di Fabrizio Patti Apertura in lieve salita per le borse europee, in una settimana in cui ci saranno importanti riunioni delle banche centrali: dalla Bce alla Banca del Giappone.A Milano l'indice Ftse Mib segna in avvio +0,17% per cento.

La scorsa settimana si era chiusa con un rialzo dello +0,31%, ottobre fin qui +3,46%. (Rai News)

La notizia riportata su altri media

In estate la seconda banca italiana aveva accettato di avviare trattative esclusive per l’acquisto di “alcuni asset selezionati” di Rocca Salimbeni, controllata dal Mef con una quota pari al 64% dopo il bailout del 2017. (L'HuffPost)

(LaPresse) – Il titolo del del gruppo Monte dei Paschi di Siena scivola in netto calo a -7,65%, nel primo giorno di scambi dopo l’ufficializzazione dello stop alle trattative tra Unicredit e ministero del Tesoro (LaPresse)

Briciole per il taglio delle tasse: il confronto con Mps, le cifre che imbarazzano Draghi. Non sono bastati tre mesi di trattative a far trovare la quadra di un'operazione comunque difficile. (Liberoquotidiano.it)

Milano, 25 ott. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr