Cottarelli: «Progetto InterSpac, diverse tappe. Presto sondaggio tra tifosi»

Inter-News SPORT

Carlo Cottarelli, economista e tifoso dell’Inter, ha spiegato il progetto InterSpac che potrebbe portare capitale fresco dei tifosi nel club nerazzurro.

Quello che stiamo facendo come progetto generale è quello di vedere se c’è la possibilità che i tifosi interisti partecipino alla proprietà, al capitale dell’Inter.

«Quindi l’apporto di capitale fresco dei tifosi non può che rafforzare una società come l’Inter

PROGETTO INTERSPAC – Queste le parole ai microfoni di “Radio Nerazzurra” all’interno della trasmissione “Cominciamo Bene” da parte di Carlo Cottarelli, economista e tifoso dell’Inter, sul progetto InterSpac. (Inter-News)

La notizia riportata su altri media

Un professionista senza attaccamento. Ospite de Il Fatto Quotidiano, l'ex presidente, Massimo Moratti, tocca le note dolenti in questo periodo per i nerazzurri. (Sport Fanpage)

L’iniziativa di Cottarelli e dei tifosi vip: “Credo che ci siano tanti tifosi interisti ricchi, che poi ci mettano soldi è difficile. Steven Zhang vuole mantenere il passo, ma per quanto tempo?”. (Virgilio Sport)

Mancanza di sfida e di attaccamento, anche se è un professionista serio e ha fatto benissimo. L'ex presidente dell'Inter, Massimo Moratti, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di una intervista alla edizione odierna de Il Fatto Quotidiano soffermandosi sul delicato momento che sta attraversando la Beneamata: "Sono preoccupato per la situazione dell'Inter. (AreaNapoli.it)

Moratti spiazza l'Inter: che attacco a Conte e Zhang

Lui è un professionista serissimo ed ha fatto benissimo, ma alla base della sua scelta c'è stata mancanza di attaccamento". Credo sia molto difficile, perché il calcio è una cosa che ti trascina, per cui bisogna stare molto attenti. (fcinter1908)

Rivedi il live con Antonio Padellaro e Giovanni Malagò La serie di appuntamenti live dedicati al calcio e agli Europei continua con l’intervista del direttore Peter Gomez a Massimo Moratti. (Il Fatto Quotidiano)

Un’altra scossa all’ambiente nerazzurro è arrivata dall’addio di Antonio Conte dopo la vittoria dello scudetto Non solo questioni economiche: l’ex presidente ha commentato anche il recente addio di Antonio Conte. (CalcioToday.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr