Coronavirus, arrivato Niccolò all'Ospedale Spallanzani di Roma

Casilina News - Le notizie delle province di Roma e Frosinone Casilina News - Le notizie delle province di Roma e Frosinone (Esteri)

E’ il caso di quanto sta accadendo a Niccolò, il ragazzo di 17 anni che si trovava a Wuhan al momento dell’esplosione del virus.

Anche lui, come gli altri Italiani rimasti bloccati in Cina, è stato fatto rientrare in Italia e seguirà un apposito protocollo per eliminare qualsiasi tipo di rischio.

Su altri media

Gli esiti dei tamponi effettuati sul paziente, fanno sapere i medici che lo assistono in isolamento, escludono al momento il coronavirus e altri eventuali agenti patogeni. Solo tre sono casi confermati: la coppia cinese attualmente in terapia intensiva ed il giovane proveniente dal sito della Cecchignola. (la Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.