Teatro Manzoni di Calenzano: di scena Donna non rieducabile

Teatro Manzoni di Calenzano: di scena Donna non rieducabile
Giornalista russa nota per il suo impegno sul fronte dei diritti umani, per i reportage dalla Cecenia e per le critiche al presidente Putin, Anna Politkovskaja veniva assassinata il 7 ottobre 2006, nell’ascensore del suo palazzo, mentre stava rincasando. Fonte: Prima Pagina News Prima Pagina News
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....