La tutela dell’ambiente nella Parte prima della Costituzione, per me un enorme passo avanti

La tutela dell’ambiente nella Parte prima della Costituzione, per me un enorme passo avanti
Il Fatto Quotidiano INTERNO

Insomma, con l’inserimento dell’ambiente tra i “principi fondamentali” della Costituzione, la nozione stessa di “Stato comunità”, accolta in Costituzione, si allarga e si completa, dovendosi considerare oggetto di tutela non solo la “Comunità politica”, ma anche la “Comunità biotica”.

A me sembra, pur essendo tra coloro che temono qualsiasi modifica di questo tipo per il timore di emendamenti peggiorativi, che l’approvazione del testo formulato dalla Commissione affari costituzionali sia un gran passo in avanti nella tutela ambientale. (Il Fatto Quotidiano)

La notizia riportata su altri giornali

Una mossa strategica: Toti e Brugnaro sperano nella mediazione di Emilio Carelli per recuperare a Palazzo Madama gli ex Cinque stelle. Il presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati dovrebbe concedere al movimento di Quagliariello una deroga per la formazione del gruppo (ilGiornale.it)

La tutela dell’ambiente entra nella Costituzione: primo sì del Senato

Il disegno di legge era stato presentato dal M5S: “L’approvazione del nostro disegno di legge costituzionale che introduce il tema dell’ambiente all’interno della nostra Costituzione rappresenta un passo storico per l’Italia. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr