Pensionati e caro bollette: "Servono interventi seri"

MyValley.it ECONOMIA

“Il problema non si risolve con interventi tampone – sostiene Mina Busi, presidente di ADICONSUM Bergamo.

“L’impennata generalizzata dei prezzi, cui non corrisponde l’adeguamento di salari e stipendi, è una conseguenza della pandemia alla quale non eravamo preparati

La mancanza di una strategia energetica nazionale rischia di far crescere il numero dei cittadini in povertà energetica.

“Quest’anno il costo dell’energia assorbirà più di una mensilità dell’assegno pensionistico medio – dice Caterina Delasa, segretaria generale della categoria del pensionati di via Carnovali –. (MyValley.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

RIFORMA PENSIONI/ I paradigmi da cambiare per misure più efficaci. AUMENTO ETÀ PENSIONI: PERCHÈ NON NEL 2022. Al netto di quanto verrà deciso nella prossima riforma pensioni – il “cantiere” prosegue con i prossimi due incontri al Ministero del Lavoro, il 3 e il 7 febbraio prossimi, finita l’epopea del Quirinale – un dato sarà certo per questo 2022: non assisteremo ad alcun aumento dell’età pensionabile. (Il Sussidiario.net)

La mancanza di una strategia energetica nazionale rischia di far crescere il numero dei cittadini in povertà energetica Il problema non si risolve con interventi tampone – sostiene Mina Busi, presidente di ADICONSUM Bergamo (Valseriana News)

Solo chi ha pensioni più alte potrà digerire la spesa, ma si tratta di una percentuale di pensionati molto bassa La rivalutazione della rendita (1,7%) degli italiani, unita all’incremento dell’assegno derivante dalla riforma Irpef sarà divorato dall’aumento delle bollette. (InvestireOggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr