Traffico internazionale di cocaina, 57 arresti della Guardia di Finanza di Catanzaro

Traffico internazionale di cocaina, 57 arresti della Guardia di Finanza di Catanzaro
CatanzaroInforma INTERNO

Sequestrati beni per oltre 3,7 milioni di euro.

I particolari dell’operazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa a Reggio Calabria alla quale prenderanno parte il procuratore capo della Dda di Reggio Calabria Giovanni Bombardieri e gli aggiunti Gaetano Paci e Giuseppe Lombardo, oltre ai vertici della Guardia di Finanza di Catanzaro e dello Scico di Roma

Dalle prime luci dell’alba i militari del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Catanzaro e del Servizio centrale investigazione criminalità organizzata della Guardia di Finanza di Roma, coordinati e diretti dalla Procura distrettuale antimafia di Reggio Calabria, stanno eseguendo in diverse regioni 57 misure cautelari nei confronti di esponenti di un’organizzazione criminale dedita all’importazione di cocaina dal Nord-Europa e dalla Spagna (CatanzaroInforma)

Su altre fonti

I particolari dell’operazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà in mattinata presso la sede del comando provinciale della Guardia di finanza di Reggio Calabria, alla presenza del procuratore della Repubblica di Reggio Calabria dott. (Iacchite.blog)

In corso sequestri di beni per oltre 3,7 milioni di euro. Tra gli arrestati ci sono esponenti di cosche della 'ndrangheta del Reggino. (Gazzetta del Sud)

VIDEO. I particolari dell’operazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà stamane alle ore 11 nella sede del comando provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, alla presenza del procuratore della Repubblica di Giovanni Bombardieri, dei procuratori aggiunti Gaetano Paci e Giuseppe Lombardo e dei vertici della Guardia di Finanza del comando provinciale di Catanzaro e dello S.C. (Il Lametino)

Traffico di cocaina da nord Europa e Spagna, arresti a Reggio Calabria

Giuseppe Lombardo e dei vertici della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Catanzaro e dello S.C.I.C.O di Reggio Calabria, stanno eseguendo in diverse regioni 57 misure cautelari tutte nei confronti di esponenti di un’organizzazione collegata alla criminalità reggina dedita all'importazione di cocaina al nord-Europa e dalla Spagna (LaC news24)

Giuseppe Lombardo e dei vertici della guardia di finanza del comando provinciale di Catanzaro e dello S.C.I.C.O di Reggio Calabria, stanno eseguendo in diverse regioni 57 misure cautelari nei confronti di esponenti di un’organizzazione criminale dedita all’importazione di cocaina dal Nord–Europa e dalla Spagna (StrettoWeb)

I particolari dell’operazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 11.00 odierne presso la sede del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, in via Enotria, 107, alla presenza del Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria Dott. (Il Reggino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr