Scende ancora l'incidenza settimanale dei contagi, indice Rt a 0,89

Termoli Online INTERNO

il tasso di occupazione in terapia intensiva scende al 3,1% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 19 maggio) vs il 3,4% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 12 maggio).

Ecco i dati principali emersi dalla cabina di regia:. scende l’incidenza settimanale a livello nazionale: 375 ogni 100.000 abitanti (13/05/2022 -19/05/2022) vs 458 ogni 100.000 abitanti (06/05/2022 -12/05/2022). (Termoli Online)

La notizia riportata su altri media

Il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale scende al 10,9% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 19 maggio) vs al 12,6% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 12 maggio). (Vasto Web)

Venerdì 20 maggio 2022 - 09:29. L’Rt cala a 0,89. Giù anche l’incidenza: 375 (i dati Iss). Occupazione terapie intensive 3,1% (-0,3%). (Agenzia askanews)

Sono invece diminuiti gli incontri con gli amici, sia online che in presenza (48%) e la cura del proprio aspetto fisico (37%). Il 26,2% degli intervistati si è già rivolto a un servizio di supporto psicologico nel corso dell’emergenza sanitaria (qui il sondaggio di Corriere scuola) (Corriere della Sera)

E' quanto emerge dai dati del monitoraggio della Cabina di regia dell'Istituto Superiore di Sanità. Nel periodo 27 aprile-10 maggio 2022, l'Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,89 (range 0,84-0,97), in diminuzione rispetto alla settimana precedente. (Tiscali Notizie)

A cura di Tommaso Coluzzi. Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su Covid 19 ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI. L'incidenza di casi Covid continua a calare, settimana dopo settimana, in tutta Italia. (Fanpage.it)

Il tasso di occupazione in terapia intensiva scende al 3,1% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 19 maggio) contro il 3,4% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 12 maggio). La percentuale dei casi rilevati attraverso l’attività di tracciamento dei contatti è stabile (12% vs 13% la scorsa settimana) (Corriere dell'Umbria)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr