Un prestito senza busta paga? Si può: ecco cifre e condizioni

Consumatore.com ECONOMIA

Rischi una brutta sorpresa. Prestito Poste Italiane, ecco cosa serve per chiederlo. Innanzitutto per avere un prestito senza busta paga bisogna essere correntisti presso Poste Italiane.

Ovviamente non occorrerà presentare una busta paga come strumento di garanzia

Poste Italiane dà la possibilità di chiedere un mini prestito aperto a chiunque dal momento che non servirà presentare la busta paga. Da oggi si può ottenere anche un prestito senza busta paga per merito di Poste Italiane. (Consumatore.com)

Ne parlano anche altri giornali

In ogni caso, resta il discorso di apertura: non occorrerà presentare una busta paga come strumento di garanzia Finite le ovvietà, ben diverso è il discorso per quel che riguarda le necessità reali per poter accedere al prestito senza busta paga di Poste. (ContoCorrenteOnline.it)

Come già detto, per ottenere tale prestito non bisogna avere per forza una busta paga, in quanto possono farne richiesta anche pensionati e lavoratori autonomi Allo stesso sono molti alla ricerca di liquidità immediata, tanto da decidere di richiedere un prestito. (ContoCorrenteOnline.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr