Google Stadia mente sul [email protected]: class action negli USA

HDblog SCIENZA E TECNOLOGIA

Google Stadia mente sul 4K, secondo una class action depositata a New York che coinvolge anche alcuni sviluppatori come la neo-trentenne id Software e Bungie.

Ma chi ha comprato la Founder's o la Premier Edition con la speranza di 4K vero, nativo, costante e super fluido, o paga 9€ al mese di abbonamento Pro potrebbe non essere troppo d'accordo

La tesi dell'accusa è che titoli come Doom Eternal e Destiny 2 non raggiungono la risoluzione [email protected] FPS promessa dall'abbonamento Pro: Destiny viene renderizzato in FHD 1080p e sottoposto a un processo di upscaling a 2160p, mentre per Doom Eternal l'output è leggermente più alto - 1800p, che vengono poi ingranditi a 2160p. (HDblog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr