Ragazzi uccidono 14 canguri in Australia, solo un cucciolo è sopravvissuto: lo hanno chiamato Hope

Ragazzi uccidono 14 canguri in Australia, solo un cucciolo è sopravvissuto: lo hanno chiamato Hope
Altri dettagli:
Il Messaggero ESTERI

Mercoledì 13 Ottobre 2021, 14:42. Quello che è accaduto a Batemans Bay, località costiera australiana a sud di Sidney, ha dell'incredibile.

Così, partono le indagini e in brevissimo tempo arriva la svolta: gli animali sono stati investiti volontariamente e a compiere il folle gesto sono stati due adolescenti

Ma non finisce qui perché poco dopo, lungo una strada limitrofa, la scena si ripete.

Tutto era iniziato sabato mattina quando, la polizia locale riceve una richiesta di intervento: «Ci sono dei canguri morti lungo la strada», dicono dall'altra parte della cornetta. (Il Messaggero)

Su altre testate

Si è salvato un solo esemplare, un cucciolo, ed è stato chiamato Hope, che in italiano vuol dire: speranza. 14 canguri, inclusi due cuccioli: una strage. (Il Riformista)

La polizia ha precisato di aver trovato gli animali morti in due aree distinte vicino alla città, sulla spiaggia. I due 17enni saranno giudicati da un tribunale dei minorenni il 22 novembre, con l'accusa di avere picchiato a morte gli animali (Gazzetta di Parma)

Picchiano ed uccidono 14 canguri in Australia

Per questo massacro sono stati fermati due 17enni che verranno giudicati da un tribunale minorile il prossimo novembre “È un atto tragico e insensato che ha lasciato un segno indelebile sui nostri volontari della Mid South Coast e dei residenti”. (Corriere CE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr