Inflazione: Fed rimane a guardare. Wall Street compromette quadro rialzista

Wall Street Italia ECONOMIA

Inflazione, Fed rimane ferma e partono le vendite. Il risultato è stato che il rendimento dei titoli di Stato statunitensi a dieci anni si è impennato all’1,55%.

Al tappeto anche Wall Street con l’indice Dow Jones che ha chiuso a -1,11% e il Nasdaq a -2,11% mentre lo S&P 500 lascia sul terreno l’1,34%

Che da settimane, a fronte della prospettiva di un possibile incremento dei prezzi, temono una riduzione dello stimolo monetario prima del previsto. (Wall Street Italia)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Powell: "Mi aspetto aumento inflazione" . negli Stati Uniti, è tornato sopra l'1,50% e la borsa di Wall Street ha intrapreso la via del ribasso, ampliando i cali precedenti. Future Usa in rosso - infoiteconomia : Wall Street in rosso, pesano timori inflazione | WSI - tvbusiness24 : Le #Borse europee aprono in rosso sulla scia di #Wall Street - Kuspide_SCF : L'aumento dei rendimenti obbligazionari torna a spaventare le borse. (Zazoom Blog)

Al secondo ascolto il brano è dotato di groove notevole, e la voce è assolutamente strutturata sulle note che sfrutta al meglio. La canzone sicuramente è la più orecchiabile delle quattro in gara. (Yahoo Finanza)

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 05 mar - L'Europa dei mercati azionari e' orientata a un avvio di seduta in rosso dopo la reazione di Wall Street e dei Treasury Usa alle dichiarazioni del presidente della Fed, Jerome Powell, che non e' stato incisivo nell'indicare imminenti interventi della banca centrale per frenare il rialzo dei rendimenti. (Il Sole 24 ORE)

In discesa il Nasdaq 100 (-1,4%); con analoga direzione, negativo l’S&P 100 (-0,91%). Al top tra i giganti di Wall Street, Exxon Mobil (+3,63%), Chevron (+1,72%) e United Health (+1,03%). (QuiFinanza)

In controtendenza anche il gruppo automobilistico Stellantis che ha comunicato le condizioni per la distribuzione ai soci delle azioni Faurecia. Il tema di preoccupazione è la risalita dei tassi sull'obbligazionario Usa per la possibile ripresa dell'inflazione negli Usa. (Notizie - MSN Italia)

L’azionario ha subito un tonfo dai 3.835 punti di SP500 prima delle parole di Powell, fino ai minimi di seduta delle ore 20 di 3.723 Dopo il primo del 10 novembre se ne contano altri 6, fino ad arrivare al 29 gennaio di quest’anno. (Yahoo Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr