BofA: cosa può infiammare i mercati grazie alla Bce e cosa abbatterli

Milano Finanza Milano Finanza (Economia)

La Bce, per gli esperti, sarà cauta giovedì, in attesa di vedere più dati, per ricalibrare completamente la sua posizione politica.

Dato il sostanzioso ritmo degli acquisti nelle ultime settimane, "è inevitabile che la Bce crei intanto un ponte verso settembre.

Ne parlano anche altre testate

Quanto al Recovery Fund, il consiglio direttivo chiede "un forte e tempestivo sforzo per sostenere la ripresa" dopo i 540 miliardi di euro deliberati dall'Ue. L'istituto di emissione ha aumentato di 600 miliardi di euro il Pepp (Pandemic Emergency Purchase Program), portando il totale a 1350 miliardi di euro. (laRegione)

Il tribunale di Seul deve decidere oggi se rimettere in prigione o meno l’erede di Samsung, colpevole di corruzione. Nell’area Emergenti, prosegue il rally della Borsa del Brasile, del tutto indifferente al drammatico diffondersi dell’epidemia della Covid-19 nel Paese. (FIRSTonline)

Ciò consente al Consiglio direttivo di contrastare efficacemente i rischi per l’ordinata trasmissione della politica monetaria". Nella riunione odierna il Consiglio direttivo della banca centrale europeo ha adottato una serie di decisioni di politica monetaria destinate al piano emergenziale. (9 colonne)

Francoforte ha aumentato di 600 miliardi di euro il Pepp, portando il totale a 1350 miliardi di euro. Lo ha detto la presidente della Bce, Christine Lagarde che si è detta fiduciosa in merito alla decisione della corte costituzionale federale tedesca di Karlsruhe (Firenze Post)

La presidente estende anche l'acquisto di titoli per l'emergenza pandemica fino alla fine di giugno 2021 (TG La7)

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 5 giu - "La decisione del Consiglio direttivo di espandere il Pepp rappresenta la risposta proporzionata alla sostanziale revisione al ribasso delle prospettive economiche e di inflazione e al significativo deterioramento delle condizioni finanziarie". (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.