Lapo Elkann racconta (per la prima volta) il matrimonio: dall'arrivo in Fiat alla sorpresa alla moglie Joana

Today.it SPORT

Testimoni di Lapo i fratelli John e Ginevra e Armando Barzola, suo maggiordomo per anni.

Così Lapo Elkann parla per la prima volta del suo matrimonio con Joana Lemos nelle (ben) diciotto pagine di servizio fotografico dedicate dal settimanale Chi all'evento.

L'arrivo dello sposo in Fiat e la sorpresa a Joana. Il padre, il fratello, il cognato e la cognata di Lapo hanno fatto discorsi molto commoventi

18 pagine dedicate al matrimonio di Lapo Elkann e Joana Lemos, tra foto ufficiali e dichiarazioni dei neo sposi. (Today.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

In un secondo tweet Lapo Elkann ha aggiunto: “Grazie ai dipendenti, soci fondatori e partner con i quali abbiamo condiviso e creato progetti unici e indimenticabili insieme. Anche l’elettrificazione delle auto, avviata dal manager Elkann già da alcuni anni, è stata uno dei motivi di scontro, gli svizzeri vorrebbero puntare ad altro (Virgilio Motori)

Le dimissioni arrivano appena tre mesi dopo l’operazione che ha portato la società specializzata nella personalizzazione di automobili sotto la guida della svizzera Youngtimers. “In disaccordo con i soci – ha scritto Elkann in un tweet – con effetto immediato mi dimetto da presidente onorario e membro del cda della società che controlla Garage Italia”. (Pambianconews)

Lui stesso, su Twitter, ha aggiunto che la motivazione va ricercata in un "disaccordo con i nuovi soci", la società lussemburghese Fbnk Finance Sarl. Secondo alcune fonti, le ragioni di disaccordo tra Elkann e i nuovi soci lussemburghesi risiederebbero nell'elettrificazione delle auto (sui cui Elkann puntava) e nella creazione di valore a breve (come vorrebbero i nuovi soci) oppure a lungo termine (MilanoToday.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr