AIR4: una Renault 4 volante

AlVolante ECONOMIA

Il telaio poggia al centro della struttura e il conducente può accomodarsi nell’abitacolo sollevando la scocca in fibra di carbonio rivisitata della Renault 4, che è fissata anteriormente.

La AIR4 offre poi una spinta vettoriale massima di 380 kg, ovvero 95 kg per elica

a Renault 4 con i suoi 8 milioni di unità in 30 anni di vita è indubbiamente il modello più iconico della casa francese.

Può raggiungere una velocità massima orizzontale di 26 m/s con un’inclinazione di 45° durante il volo ed un’inclinazione massima di 70°. (AlVolante)

Se ne è parlato anche su altri giornali

di Paolo Artemi. Alimentata da batterie ai polimeri di litio, è il risultato della rivisitazione della originale 4L pensata da TheArsenale. Durante il suo lungo periodo di commercializzazione, la Renault 4 fu sviluppata anche in versione quattro ruote motrici e cabriolet. (Corriere della Sera)

Il telaio poggia al centro della struttura e il conducente può accomodarsi nell’abitacolo sollevando la scocca reinventata della Renault 4. Il veicolo può raggiungere una velocità massima orizzontale di 26 m/s con un’inclinazione di 45° durante il volo ed un’inclinazione massima di 70° (Virgilio Motori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr