Brindisi, l'aereo per Malpensa rimane a secco e per i passeggeri è un'odissea: nove ore di ritardo

La Repubblica ECONOMIA

Il volo sarebbe dovuto partire alle 13,15 ma è decollato alle 22,10 per "problemi di rifornimento all'aeroporto".

Il racconto di uno dei passeggeri a bordo

Brindisi, l'aereo per Malpensa rimane a secco e per i passeggeri è un'odissea: nove ore di ritardo di Gennaro Totorizzo. È accaduto il 20 luglio.

(La Repubblica)

Su altre fonti

In più il personale Enav di Pescara per 12 ore (8-20) ed il personale della EasyJet per 12 ore dalle 8 alle 20. 26 luglio 2021: sciopero trasporto aereo anche di EasyJet e voli garantiti. Il 26 luglio ci sarà lo sciopero del personale di terra della compagnia aerea Emirates della società Cargo Plus di 4 ore dalle 10 alle 14. (Investire Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr