Il killer cerca di togliersi la vita prima di confessare l'orrendo delitto

Un delitto passionale quello che ha visto perdere la vita, strangolata dal proprio compagno, Olga Matei di 46 anni. La donna, di nazionalità moldava, viveva in un appartamento al civico 198 di viale Dante a Riccione e, il suo cadavere, è stato scoperto ... Fonte: CesenaToday CesenaToday
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....