Terza dose, le risposte di Zanini

Ticinonews.ch ECONOMIA

L’Italia sta pensando alla terza dose per tutti.

Swissmedic ha omologato la dose di richiamo dai 65 anni in su perché i dati dimostrano che la dose di richiamo serve.

“La terza dose fa parte dell’immunizzazione di base e si dà a malati particolari (immunodepressi) che con un due dosi normali non hanno una risposta immunitaria sufficiente.

Chi ha meno di 65 anni può chiedere di fare la terza dose?

Terza dose vs dose di richiamo. (Ticinonews.ch)

Ne parlano anche altre testate

Oltre alle assunzioni vere e proprie, la nota azienda offre anche degli stage retribuiti in Italia a giovani laureati senza esperienza che vogliono fare carriera nell’ambito chimico farmaceutico. (Investire Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr