Bonus smart working: a chi spetta, come richiederlo

Bonus smart working: a chi spetta, come richiederlo
Yahoo Finanza ECONOMIA

“Inoltre, il precedente plafond era insufficiente per allestire in casa una postazione di lavoro consona ai criteri di ergonomia e salubrità”

Un bonus smart working, da 516 euro per allestire un ufficio in casa.

Il plafond di questo bonus (da 258,23 a 516,43 euro) era già stato introdotto dal Decreto agosto, ma ora è stato prorogato per tutto l'anno in corso.

Questo strumento è una forma di retribuzione non in denaro (sotto forma di bene o di servizio) che un'azienda può concedere al dipendente. (Yahoo Finanza)

La notizia riportata su altre testate

Entrambe le categorie, infatti, in molti casi hanno avuto la necessità di ricorrere allo smart working per svuotare gli uffici. Il bonus smart working rimane valido sia per lavoratori del settore pubblico, che quindi si trovano a svolgere mansioni all’interno della pubblica amministrazione, sia per coloro che operano nel settore privato. (I-Dome.com)

Bonus smart working: valido fino a dicembre 2021
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr