Silent Hill: Bloober Team al lavoro?

Silent Hill: Bloober Team al lavoro?
Gamesource Italia SCIENZA E TECNOLOGIA

Il team, stando a quanto annunciato proprio da Babieno, sarebbe infatti al lavoro da circa un anno con un famoso editore di giochi proprio su quest’altra IP horror.

Konami, secondo i rumor, sarebbe inoltre attualmente al lavoro su titoli della serie Castlevania e Metal Gear Solid proprio con società esterne: un dettaglio simile mostrerebbe una nuova apertura dell’azienda nei confronti di altri studi

Un dettaglio simile ha quindi portato la mente a vagare e pensare ad un nuovo capitolo del franchise Silent Hill (Gamesource Italia)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Ma un altro report di VGC afferma che Konami avrebbe affidato lo sviluppo del reboot di Silent Hill a un “importante developer giapponese“, in grado di realizzare un titolo fuori dagli schemi che ci si aspetterebbero per questa serie horror e che verrà rivelato durante l’estate. (Gamesvillage)

Considerando che VGC non nega (ma nemmeno conferma) questa speculazione, se entrambe le dichiarazioni dovessero risultare vere significherebbe che ben due giochi di Silent Hill sono in fase di sviluppo. (GamingTalker)

Questa notizia potrebbe essere in qualche modo legata ad una precedente dichiarazione da parte di Akira Yamaoka, compositore storico della colonna sonora della saga horror targata Konami che ha recentemente collaborato con Bloober team per la colonna sonora di The Medium. (Cyberludus.com)

Silent Hill: in arrivo ben 2 reboot

Nello specifico sarebbero proprio Metal Gear e un’altra delle serie storiche di Konami, Castlevania, a essere state affidate a team di sviluppo esterni. Il team polacco ha infatti affermato di essere al lavoro su di un gioco horror per un noto publisher, e Robinson non esclude che siano due i nuovi Silent Hill in arrivo (GameSoul)

Ricordiamo infatti che parliamo del compositore della colonna sonora di Silent Hill e, udite udite, sta lavorando con Bloober Team proprio su questo progetto! Nel frattempo, ricordiamo che secondo Dusk Golem un Silent Hill sarebbe in sviluppo già da due anni, ma Konami non sarebbe coinvolta nel progetto (Gametimers)

Konami potrebbe non avere in serbo solo una, ma ben due nuove versioni di Silent Hill, con lo sviluppatore giapponese che si prepara per una rivelazione già questa estate. È una rotazione caotica di programmi di gioco ad ostacoli come Wipeout e Takeshi's Castle. (Fastweb.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr