La vita straordinaria di Roberto Fiore, il fondatore di Forza Nuova

La vita straordinaria di Roberto Fiore, il fondatore di Forza Nuova
Rolling Stone Italia INTERNO

In un momento difficile dovremmo ripristinare i veri valori, mentre la propaganda gay incrementa ancor di più il già preoccupante calo demografico italiano”.

Nel 1985 fu condannato in contumacia con l’accusa di banda armata e associazione sovversiva, ma il governo britannico ne vietò l’estradizione.

Easy London diventò il primo tassello di un piccolo impero economico che, col tempo, si è arricchito di un ricco portafoglio di proprietà immobiliari – secondo alcune fonti, Fiore sarebbe arrivato a fatturare fino a 30 milioni di euro. (Rolling Stone Italia)

Ne parlano anche altri media

Come si può sciogliere Forza Nuova. Secondo l'articolo 49 della Costituzione "tutti i cittadini hanno diritto di associarsi liberamente in partiti per concorrere con metodo democratico a determinare la politica nazionale". (Fanpage.it)

Il sito web della Cgil ha ripreso a funzionare, ma ancora con qualche rallentamento Proprio ieri, la Cgil - la sui sede era stata assaltata dai manifestanti violenti - ha denunciato di aver subito un attacco hacker. (RomaToday)

Professore, il governo può sciogliere Forza Nuova? E poi c’è la Legge Mancino del 1993, che si concentra sulla condanna di gesti, azioni e slogan che promuovono l’ideologia nazifascista. (Today.it)

Scioglimento Fn, no compatto del centrodestra a mozione Pd

Roma, 12 ott – L’ipotesi di un decreto di scioglimento di Fn a quanto pare è al vaglio di Palazzo Chigi, intanto il centrodestra compatto dice no alla mozione del Pd. Se per il Pd di Letta, il M5S di Conte e compagni vari è un’emergenza nazionale, il presidente del Consiglio sa che in Parlamento la mozione del Pd (come quella di Iv) non passerebbe, visto il no compatto del centrodestra. (Il Primato Nazionale)

Essero pro o contro il vaccino non deve essere accostato agli atti di violenza che ci sono stati e che vanno condannanti. la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio (BergamoNews.it)

Perché la ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese riferirà alle Camere sugli scontri di sabato scorso a Milano, ma soprattutto a Roma, dove è stata presa d’assalto anche la sede nazionale della Cgil. Perché è in arrivo anche un testo unitario di Forza Italia, FdI e Lega, ma (almeno a Palazzo Madama) sarà discussa e votata separatamente. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr