La grazia sovversiva di Valentino tra Rinascimento e punk

Ricomincio da me. La prima sfilata di Pierpaolo Piccioli per Valentino senza Maria Grazia Chiuri (ora da Dior) segna un nuovo inizio. «Si basa su un approccio diverso che esalta i miei valori e la mia estetica. Senza filtri. Il fatto di non ... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....