Insegnanti e ultraottantenni, obiettivo 80 mila vaccinazioni entro fine mese

Insegnanti e ultraottantenni, obiettivo 80 mila vaccinazioni entro fine mese
Corriere della Sera SALUTE

Prende il via oggi (21 febbraio) in Piemonte la campagna di vaccinazione degli over 80.

L’obiettivo della Regione, che venerdì 19 febbraio ha iniziato a somministrare le dosi al personale scolastico, universitario e della formazione professionale, è quello di vaccinare più di 80 mila persone entro fine mese.

Tutte le aziende sanitarie, ha spiegato nelle scorse ore l’assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Luigi Genesio Icardi, potenzieranno ulteriormente le forze sia con personale proprio, che con prestazioni aggiuntive e anche con convenzionamenti con soggetti esterni

(Corriere della Sera)

Ne parlano anche altre fonti

Risultano invece guariti: 2 operai del Montaggio, un impiegato del Montaggio e un operaio della Lastratura. Gli attualmente i positivi sono 32. . A Senise, fortunatamente, sono risultati negativi tutti i tamponi effettuati nell’ambito dell’attività di tracciamento successiva alle ultime positività riscontrate. (La Siritide)

Loro, quindi, non rientreranno nel piano dei vaccini della regione che li "ospita" per lavorare. Intanto nel Lazio sono partite oggi, le prime 4mila vaccinazioni degli insegnanti e del personale scolastico sulle oltre 33mila prenotazioni. (RomaToday)

A Foggia il primo vaccinato dell’intera provincia è stato Pietro Cimmarrusti, di 95 anni a Cerignola. "I vaccini che abbiamo a disposizione sono ancora purtroppo pochi, speriamo che nelle prossime settimane si possa aumentare il flusso dei vaccini in arrivo. (FoggiaToday)

In Granda le richieste di vaccinazione sono 8.285 per il personale scolastico e 26.569 per gli over 80

Meglio avere due persone protette subito al 65% che una persona protetta fra un mese al 90%" aggiunge.Lopalco conclude: "Queste sono due mosse a costo zero L'assessore alla Sanità puglieseavanza una proposta per affrontare gli impedimenti che stanno rallentando la campagna vaccinale anti-Covid. (MolfettaViva)

Prosegue intanto la raccolta di adesioni per la nuova fase della campagna vaccinale rivolta agli over80 e al personale scolastico, universitario e della formazione professionale. La percentuale è inferiore rispetto a ieri perché il totale comprende anche 36.200 nuove dosi di AstraZeneca consegnate nelle scorse ore. (TargatoCn.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr