Vivere con intensità e non perdersi durante il cammino della vita

Vivere con intensità e non perdersi durante il cammino della vita
Informazione Oggi ECONOMIA

Dio ci vuole per sè in esclusiva e non vuole dividere il nostro cuore e la nostra mente con altri.

Commento. Gesù ci insegna un pò di furbizia utile per vivere e non sciupare le proprie forze.

Ma, appunto per questa grande tenerezza di Dio, anche tu non puoi sempre vivere come una pecora sbandata

Vivere con intensità e non perdersi durante il cammino della vita. In effetti, bisogna essere come i bambini perché sanno aprire le braccia verso coloro che li amano, inoltre, ignoriamo la bellezza del nostro futuro che dipende solo da noi. (Informazione Oggi)

Su altre testate

Rappresenta l’evoluzione delle motociclette Moto Guzzi lungo l’arco della sua storia secolare. Rappresentate la prima e l’ultima delle Moto Guzzi. La vignetta riproduce infatti la prima Moto Guzzi, la Normale del 1921, assieme all’ultima nata, la V7 Stone nella speciale livrea celebrativa “Centenario” del 2021. (7colli)

Distribuito da Poste Italiane e stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato con una tiratura di un milione di esemplari, in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva non fluorescente, il francobollo appartiene alla serie tematica “Le Eccellenze del sistema produttivo ed economico” e rappresenta l’evoluzione delle motociclette Moto Guzzi lungo l’arco della sua storia secolare. (Yahoo Finanza)

(Teleborsa) - Ilè un momento di grande orgoglio per tutta l'industria italiana, che viene festeggiato oggi con l'emissione, da parte del, di unDistribuito dacon una tiratura di un milione di esemplari, in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva non fluorescente, il francobollo appartiene alla serie tematica "" e rappresenta l'evoluzione delle motociclette Moto Guzzi lungo l'arco della sua storia secolare. (Teleborsa)

Moto Guzzi: emesso il francobollo celebrativo dei 100 anni

Colaninno: l’obiettivo 2025 è di arrivare a produrre 40mila motoveicoli all’anno. (HelpMeTech)

Apriremo le porte al pubblico organizzando molti eventi» afferma il responsabile sviluppo e innovazione del gruppo Piaggio Michele Colaninno. E lo fa con la realizzazione di una nuova fabbrica avveniristica che prevede di produrre 40mila moto all’anno, raddoppiando l’attuale produzione e incrementando gli addetti, che oggi sono 200 più 80 stagionali. (Il Sole 24 ORE)

Il design del francobollo per il centenario Moto Guzzi. La vignetta riproduce la prima Moto Guzzi, la Normale del 1921, assieme all’ultima nata, la V7 Stone nella speciale livrea celebrativa ”Centenario” del 2021. (La Gazzetta Torinese)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr