Unicredit e Mps a braccetto al test conti: Orcel atteso al varco su M&A, Siena verso ennesimo trimestre tinto di rosso

Finanzaonline.com ECONOMIA

Si tratterà del primo appuntamento con il mercato da quando Andrea Orcel è alla guida della banca di piazza Gae Aulenti.

Unicredit diffonderà domani, prima dell’avvio delle negoziazioni, i conti del primo trimestre.

Per MPS (quasi) sicuro un nuovo trimestre in rosso. Non sono affatto rosee le attese per MPS.

Mps si presenta all’appuntamento dei conti del primo trimestre alleggerita dalle sofferenze cedute ad Amco nell’operazione Hydra perfezionata a fine 2020

Preview conti 1° trimestre Unicredit. (Finanzaonline.com)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Sarà la sua prima prova di comunicazione nella nuova veste. Oggi il nuovo amministratore delegato dell’Unicredit, Andrea Orcel, presenta i risultati del gruppo nello scorso trimestre. (Milano Finanza)

Così il gruppo nella nota che presenta i risultati del primo trimestre. “Si prevede che tra il 2020 e il 2030 l’Ebitda ordinario del gruppo cresca in termini di Cagr del 5%-6%, con un utile netto ordinario in crescita del 6%-7%, sempre in termini di Cagr”, continua la società spiegando che nel periodo 2021-2023, il gruppo prevede di investire direttamente circa 40 miliardi di euro, di cui 38 miliardi di euro tramite il modello di business di ‘Ownership’, e circa 2 miliardi di euro tramite il modello di business di ‘Stewardship’, mobilitando al contempo 8 miliardi di euro provenienti da terzi (LaPresse)

Unicredit dopo i conti guida Piazza affari. I ricavi sono saliti del 10% rispetto allo stesso trimestre del 2020.A Piazza Affari oggi maggiori rialzi, dopo Unicredit, per Tenaris (+1,8%) e Cnh Industrial (+1,7%), maggiori ribassi per StMicroelectronics (-1,1%) e Tim (-5,8%). (Rai News)

Se la SuperLeague, nella sua brevissima parentesi, ha avuto un merito, è stato quello di ricordare al tifoso di fare il tifoso. Liberandosi dei contratti più onerosi e investendo i pochi soldi a disposizione in calciatori giovani cui offrire contratti meno onerosi. (CIP)

Lo ha dichiarato l'a. di UniCredit, Andrea Orcel, aprendo la conference call di presentazione dei conti del primo trimestre. (Il Sole 24 ORE)

Unicredit ha terminato il primo trimestre dell’anno con un utile netto contabile di 887 milioni di euro. I ricavi sono aumentati del 7,1 per cento a/a a €4,7 mld nel I trimestre, con la crescita delle commissioni (+4,3 per. (Finanzaonline.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr