Veronica Panarello:”È stato mio suocero”

"Non voglio esimermi dalle mie responsabilità - ha detto Veronica Panarello in aula a porte chiuse, secondo quanto riferito dal suo difensore - e voglio essere punita, ma voglio essere punita per quello che ho commesso e non per quello che non ho fatto. Non posso dire assolutamente, neanche sotto costrizione,... Fonte: RagusaTG RagusaTG
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....