È morto Andrzej Wajda, il regista che raccontò l'orrore del comunismo

Andrezej Wajda, addio al regista combattente. Il cineasta de L'uomo di marmo è morto la notte scorsa a Varsavia all'età di novant'anni. Se la Polonia è oggi un Paese libero, lo si deve anche a questo maestro del cinema che non s'è mai stancato di ... Fonte: Il Secolo d'Italia Il Secolo d'Italia
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....