Armani, spunta la pista che porta a Ferrari. Exor chiude la porta: «Non si fa»

Armani, spunta la pista che porta a Ferrari. Exor chiude la porta: «Non si fa»
Il Sole 24 ORE ECONOMIA

3' di lettura. Il progetto è suggestivo e negli ambienti finanziari se ne parla.

E l’operazione, che al momento resta confinata a una ipotesi di lavoro, disegna una partnership strategica e azionaria tra il gruppo del Cavallino e la società del noto stilista italiano, entrambi simboli dell’eccellenza del Made in Italy.

Si tratta di un dossier articolato, di cui Il Sole 24 Ore è venuto a conoscenza da tre diverse fonti, che sarebbe

I protagonisti sono due simboli del lusso del Made in Italy: Ferrari e Giorgio Armani (Il Sole 24 ORE)

Su altre testate

Dall’11 al 13 giugno, al primo G7 da quando è scoppiata la pandemia, lo stile e l’eleganza tutta italiana sarà protagonista in Inghilterra. Un evento internazionale che simbolicamente prova a rilanciare uno dei comparti del Made in Italy più colpito dalla crisi economico-sanitaria (LaPresse)

Partnership di lusso: Per il futuro della Giorgio Armani spunta l'ipotesi Ferrari

Per il momento l’unico legame fra Armani e Ferrari è un accordo pluriennale, annunciato in marzo, per il guardaroba formale e travelwear di piloti, management e team tecnico della scuderia delle Rosse Resta il fatto che Giorgio Armani, prossimo a compiere 87 anni, deve pensare al futuro del gruppo. (fashionmagazine.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr