Trasporto aereo: il 17 luglio nuovo sciopero Easyjet, Ryanair e negli aeroporti

Tp24 ECONOMIA

Nella stessa giornata sono previsti anche scioperi del personale Enav in diversi aeroporti di tutta Italia, tra cui il Centro di controllo aereo di Milano, competente anche per Linate e Malpensa.

E a questo si aggiungono altri scioperi nel sistema aeroportuale, che è in sofferenza anche in Italia, tra code e carenze di personale.

Va ricordato che già i due scioperi di luglio erano stati convocati a livello europeo, in date simili per i diversi Paesi (Francia, Spagna, Italia, Belgio, Portogallo e altri)

Il 17 luglio sono in programma scioperi che toccano Easyjet, Volotea, Ryanair e le controllate della compagnia irlandese, Malta Air e CrewLink (la società di gestione del personale). (Tp24)

Su altri giornali

Lo annuncia la stessa Commissione di Garanzia degli scioperi. Con riferimento agli scioperi proclamati in EasyJet, Ryanair, Malta Air, Volotea e Crewlink per il 17 luglio 2022, la Commissione è intervenuta con delle indicazioni immediate volte a limitarne la durata. (Trentino)

Dopo le proteste avvenute lo scorso mese, le compagnie low cost tornano a scioperare anche a luglio. Ad annunciare il nuovo "braccia incrociate" sono stati i sindacati Filt Cgil e Uiltrasporti: "Nuovo sciopero di 24 ore, domenica 17 luglio, di piloti e assistenti di volo delle compagnie aeree Ryanair, Malta Air e della società CrewLink. (Today.it)

Raul Moro è inserito nell'operazione con. La Lazio è a un passo da Nicolò Casale, l'accordo con il Verona è ai dettagli. (La Lazio Siamo Noi)

Nuovo sciopero di 24 ore, domenica 17 luglio, di piloti e assistenti di volo delle compagnie aeree Ryanair, Malta Air e della società CrewLink: a proclamare la protesta Filt-Cgil e Uiltrasporti spiegando che "dopo gli scioperi degli scorsi 8 e 25 giugno non è ancora stato avviato da parte aziendale un confronto sulle problematiche che da mesi affliggono il personale navigante". (Tiscali Notizie)

Confindustria Alberghi si è già detta preoccupata per le cancellazioni in corso, anche se non è ancora ben chiara la portata del problema Grazie all’Autorità di garanzia, lo sciopero proclamato dal settore aereo per il 17 luglio è stato ridotto a 4 ore, garantendo comunque fasce orarie sicure. (La Legge per Tutti)

È in programma un nuovo sciopero del trasporto aereo per il 17 luglio che toccherà anche EasyJet, Ryanair e Volotea. Ryanair, sciopero trasporto aereo di 24 ore. (InvestireOggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr