Esselunga, aperto il testamento di Caprotti Il controllo va alla moglie e alla figlia Marina

Sono la moglie Giuliana e la figlia Marina (avuta da quest'ultima) le eredi dei Supermarkets Italiani, la holding di Esselunga, così come recita il testamento di Bernardo Caprotti. La legge prevede che la parte 'legittima' vincoli il 75% dell'eredità ... Fonte: Si24 - Il vostro sito quotidiano Si24 - Il vostro sito quotidiano
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....