Case, a Roma la metro «calamita» gli acquisti

Il Sole 24 ORE ECONOMIA

A Trieste-Coppedè il prezzo al metro quadro, che cala rispetto al 2019 del 3%(quando era di 5.480), è di 5.294 euro.

Valori alti si riscontrano anche a Prati, Balduina e ai Parioli con punte di 7.100 euro al metro quadro

Al “Pigneto il prezzo, che si giova di un più 1 per cento rispetto a due anni fa, è di 2.868 euro al metro quadro.

C’è poi Cinecittà dove il prezzo al metro quadro è di 2.899 euro e registra un +1% rispetto a due anni fa. (Il Sole 24 ORE)

Su altre testate

Seguono Prati, Balduina e Parioli con punte di 7.100 euro al metro quadro "In queste zone le case arrivano a costare 10.000 euro al metro quadro - spiega Pastore - valore che cambia in base alla posizione e allo stato di manutenzione". (RomaToday)

Tipologie di Cookie utilizzati dal Sito. Cookie Tecnici (obbligatori). Questa tipologia di cookie permette il corretto funzionamento di alcune sezioni del Sito. Utilizzando il presente sito web, Lei acconsente al trattamento dei Suoi dati da parte di Google per le modalità ed i fini sopraindicati. (Requadro)

Come nel 2020 fu registrata la sorpresa di Pigneto, nel 2021 abbiamo la novità di Re di Roma, zona che difficilmente si sarebbe pensata come un’area di successo immobiliare» I quartieri preferiti sono San Giovanni-Re di Roma e Coppedè. (Corriere Roma)

La presenza di stazioni del metrò sembra essere decisiva, ma è l’esistenza di una fitta rete di mobilità pubblica a motivare queste scelte. I quartieri più attrattivi per chi vuol comprare casa risultano essere Re di Roma, Trieste-Coppedé, Conca d’Oro-Valli, Pigneto e Cinecittà (Corriere Roma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr