Sciopero dei voli, una settimana difficile. Martedì stop di 24 ore

la Repubblica la Repubblica (Economia)

Alla base della protesta - proclamata da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto aereo- c'è la "grave crisi che imperversa nel settore e il proliferare di situazioni di pesante disagio industriale" come Air Italy eA questo si aggiunge il nodo dell'annullamento del finanziamento del Fondo di solidarietà del trasporto aereo che contribuisce ad integrare i redditi dei lavoratori posti in ammortizzatore sociale.

Se ne è parlato anche su altre testate

Non solo Air Italy ma anche la situazione di Alitalia resta complessa. Sono circa 1.400 i dipendenti di Air Italy che rischiano di perdere il posto con l’avvio della procedura di liquidazione della società. (Corriere della Sera)

La motivazione è quindi legata al dover assicurare sia l'efficacia delle misure di contenimento del virus poste in essere dal Governo che la regolarità delle future operazioni legate allo sciopero. Lo hanno deciso Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto aereo nazionali. (PisaToday)

Sciopero aerei rinviato: ecco perché. Lo sciopero aerei del 25 febbraio è stato rinviato e il perché lo hanno spiegato i sindacati che lo avevano indetto per rispondere alla crisi delle compagnie aeree italiane che mette a rischio il posto di lavoro di moltissimi lavoratori. (Money.it)

. Banditi in azione nella notte, fanno esplodere la cassaforte dell'Eurospin. (Corriere Adriatico)

Saranno infatti regolari i voli del 25 febbraio 2020 dalle 7 alle 10 e dalle 18 alle 21. (aggiornamento di Davide Giancristofaro). SCIOPERO VOLI 25 FEBBRAIO 2020: TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE. Ci mancava solo lo sciopero dei voli a rendere ancor più complessa una settimana che si preannuncia difficile per la diffusione del Coronavirus. (Il Sussidiario.net)

Sarà un'intera giornata di sciopero nazionale del personale dipendente del settore aeroportuale quella di domani, 25 febbraio. E' necessario che il Governo garantisca i finanziamenti necessari per gli ammortizzatori sociali rifinanziando adeguatamente il fondo di solidarietà del settore". (PisaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.