La disperazione dello zio: “I miei due nipoti e altri tre bimbi sono morti dopo aver mangiato noodles istantanei”

NewNotizie ESTERI

Keamogetswe Makofane, 13 anni, e sua sorella Thato Makofane, di 9, sono morti a un’ora di distanza la scorsa settimana dopo aver mangiato i noodles istantanei a Mpumalanga: “Non abbiamo avuto notizie dalla polizia e siamo dunque andati a chiedere alla scientifica il risultato dell’autopsia.

LEGGI ANCHE => > Disastroso incidente durante la gara: mezzo fuori controllo si lancia sulla folla, morti 2 bimbi. (NewNotizie)

Ne parlano anche altri media

Due bambini di 9 e 13 anni, fratelli, sono morti dopo avere mangiato i noodles istantanei. Il parente ha aggiunto che la famiglia rivelerà il marchio dei noodles quando saranno disponibili i risultati dell’autopsia (BlogSicilia.it)

Proprio una settimana prima del dramma in questione, altri due bimbi sono morti in circostanze simili I bimbi, dopo aver ingerito il cibo, hanno cominciato a stare poco bene, per cui i genitori gli hanno portati in ospedale. (Fidelity News)

Gli inquirenti sono in attesa dell’esito delle autopsie per accertare quanto accaduto e, eventualmente, procedere al ritiro dal mercato dell’alimento incriminato Poi lo stesso copione si è verificato con i due fratelli Keamogetswe e Thato Makofane, di 13 e 9 anni: anche loro hanno mangiato i noodles e subito dopo hanno accusato forti dolori allo stomaco. (Il Fatto Quotidiano)

L’uomo ha spiegato che quando i risultati dell'autopsia saranno disponibili rivelerà il marchio della pasta mangiata dai bimbi (Fanpage)

Un incidente simile si è verificato solo una settimana prima a Eastern Cape, dove due bambini sono morti dopo aver mangiato sempre dei noodles. I due cugini si sono sentiti male poco dopo e nonostante la corsa in ospedale nemmeno per loro c'è stato nulla da fare (Il Mattino)

I bimbi, dopo aver ingerito il cibo, hanno cominciato a stare poco bene, per cui i genitori gli hanno portati in ospedale. Non è la prima tragedia simile che si verifica in Sudafrica, e nel giro di pochi giorni: altri due bimbi sono morti in circostanze simili. (Quotidiano di Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr