Covid oggi Toscana, 243 contagi: bollettino 18 luglio

Covid oggi Toscana, 243 contagi: bollettino 18 luglio
Entilocali-online INTERNO

Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni

Covid oggi Toscana, 243 contagi: bollettino 18 luglio. Sono 243 i nuovi contagi di coronavirus in Toscana secondo i dati del bollettino di oggi, 18 luglio.

Sono invece 4.229 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 5,7% è risultato positivo.

Oggi sono stati eseguiti 5.879 tamponi molecolari e 4.311 tamponi antigenici rapidi, di questi il 2,4% è risultato positivo. (Entilocali-online)

Su altre testate

Le province di notifica con il tasso più alto sono Prato con 8.893 casi x100.000 abitanti, Pistoia con 7.954, Pisa con 7.054, la più bassa Grosseto con 4.254. Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 188,0 x100.000 residenti contro il 215,8 x100. (IlCuoioInDiretta)

In Toscana sono 245.976 i casi di positività al Coronavirus, 243 in più rispetto a ieri. Oggi non si registrano nuovi decessi. (NoiTV - La vostra televisione)

I ricoverati sono 82 (2 in più rispetto a ieri), di cui 16 in terapia intensiva (1 in meno). L’età media dei 243 nuovi positivi odierni è di 28 anni circa (38% ha meno di 20 anni, 41% tra 20 e 39 anni, 16% tra 40 e 59 anni, 3% tra 60 e 79 anni, 2% ha 80 anni o più). (Il Cittadino on line)

Covid oggi Toscana, 222 contagi: bollettino 18 luglio

Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 188,0 x100.000 residenti contro il 215,8 x100.000 della media italiana (12° regione) Le province di notifica con il tasso più alto sono Prato con 8.893 casi x100.000 abitanti, Pistoia con 7.954, Pisa con 7.054, la più bassa Grosseto con 4.254. (IlGiunco.net)

I nuovi casi per provincia. L'età media dei 243 nuovi positivi odierni è di 28 anni circa (38% ha meno di 20 anni, 41% tra 20 e 39 anni, 16% tra 40 e 59 anni, 3% tra 60 e 79 anni, 2% ha 80 anni o più). (FirenzeToday)

Così Michele Placido all'Adnkronos ricorda con commozione l'attore e regista Libero De Rienzo, morto ad appena 44 anni, con cui aveva un rapporto non solo profession Era un vero talento per il cinema, la sua morte lascia dentro di me un vuoto immenso". (Yahoo Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr