Il bollettino di giovedì 14 ottobre: altri 2.668 nuovi casi e 40 morti

Il bollettino di giovedì 14 ottobre: altri 2.668 nuovi casi e 40 morti
LaPresse INTERNO

Scende leggermente il tasso di positività, che si attesta allo 0,8% (ieri era all’1%).

In calo i ricoveri ordinari e in terapia intensiva. Sono 2.668 i nuovi casi di Covid in Italia, secondo quanto diffuso dal bollettino del Ministero della Salute.

I ricoveri nei reparti Covid ordinari sono 2.479, in calo di 73 pazienti, mentre quelli in terapia intensiva sono 359, otto in meno rispetto al giorno precedente

Il tasso di positività scende allo 0,8%. (LaPresse)

Ne parlano anche altre testate

Si registrano 324.614 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore. Sono 359 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid, 8 in meno rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. (Younipa - il blog dell'Università degli Studi di Palermo)

La popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari al 69,8% (la media italiana è 73,3%) a cui aggiungere un ulteriore 4,2% di vaccinati solo con prima dose. Il 10,7% della popolazione over 50 della Campania non ha ricevuto nessuna dose di vaccino (NapoliToday)

Sono 8.000 ad oggi le persone morte per Covid-19 in Campania dall'inizio della pandemia. Sono 313 i nuovi contagi da coronavirus oggi 14 ottobre in Campania, secondo i dati dell'ultimo bollettino. (Adnkronos)

Coronavirus: +198 casi positivi in Piemonte, ricoveri stabili nel novarese

I nuovi casi sono 2.668, rispetto ai 2.772 di ieri e soprattutto i 2.938 di giovedì scorso. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 2.479, rispetto a ieri sono 73 in meno. (La Stampa)

Finora 427.075 lucani hanno ricevuto la prima dose del vaccino (77,2 per cento del totale della popolazione residente) mentre 387.201 hanno completato il ciclo vaccinale (70 per cento), per un totale di 814.276 somministrazioni effettuate. (Adnkronos)

I nuovi casi (+13 nel novarese e +5 nel Vco) sono così ripartiti: 93 screening, 72 contatti di caso, 33 con indagine in corso. In particolare, sono 7 (come ieri) i pazienti ricoverati all'ospedale Maggiore di Novara: 1 si trova in terapia intensiva, 2 in subintensiva e 4 nel reparto di Malattie infettive. (NovaraToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr