Candiani: «Lega col PD per necessità. FdI in opposizione? Solo lamentele»

Candiani: «Lega col PD per necessità. FdI in opposizione? Solo lamentele»
malpensa24.it INTERNO

Lega Pd al Governo.

E sulla riconferma ormai scontata di Antonelli e i mal di pancia dei leghisti bustocchi Candiani fa appello al fatto che si è in coalizione e questo comporta anche passi indietro o di lato

«Sempre avanti – dice Candiani – perché la Lega è sempre stata una forza di cambiamento.

– Dalla Lega Nord alla Lega Salvini Premier.

Il governo con il Pd «non nasce da convinzioni politiche, bensì da una necessità. (malpensa24.it)

Su altri media

Come un cantante che stecca alla prima, un calciatore che salta fuori tempo, uno sciatore che inforca una porta. Infine, non pago, davanti alle accuse di Fedez contro i vertici Rai di essere stato censurato, ha chiosato, sempre Salvini con, “un cantante di sinistra litiga coi. (L'HuffPost)

li ultimi sondaggi politici confermano che la Lega continua a scendere. Quanto a gradimento non va bene per il governo e per il premier. (Tp24)

Preparatevi allo scontro epocale tra Salvini e Meloni

Perfino che Salvini e Meloni imparino a convivere, ad aiutarsi a vicenda dividendosi i ruoli E ciò porta a chiedersi che fine farà il centrodestra, come reagirà Salvini sentendosi braccato, come si comporterà Meloni con in testa il berretto da Capitano. (L'HuffPost)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr